Ritorna Agribu, l'autunno agricolo budriese! - Dal 30 settembre al 9 ottobre 2017

Close Icon
   
Contact Info     Tel e fax: 051.802888

La notte più lunga di Budrio, musei aperti e festa di strada

nottebianca2013Una Notte ai Musei e Festa di Strada, la ‘notte bianca’ di Budrio, è ormai alla sua quinta edizione. L’evento nasce nel 2008, in occasione delleGiornate Europee del Patrimonio, da una collaborazione fra Comune di BudrioConfcommercio Ascom BolognaComitato Operatori Economici di Budrio e Proloco di Budrio, con il patrocinio dellaProvincia di Bologna. Dall’aperitivo a mezzanotte, visite guidate ai luoghi della cultura, strade pedonalizzate con concerti, spettacoli, giochi per bambini, gastronomia, tutti i negozi aperti, con promozioni, sconti e omaggi per la clientela.

La grande ‘notte bianca’ di Budrio si articola, come è ormai tradizione, in due ambiti:
Una notte ai musei, per valorizzare e fare apprezzare i ‘luoghi della cultura’: musei, palazzi, chiese, piazze e strade del centro storico, teatro, biblioteca, torrioni e torri dell’acqua saranno animati con iniziative, mostre, visite guidate, appuntamenti culturali per tutta la serata. La festa di strada propone una viva e piena serata di intrattenimenti per le vie e le piazze del centro storico: concerti e musica dal vivo, esibizioni sportive, scuole di ballo, magia e illusionismo, teatro dei burattini, animazione, giochi e laboratori per bambini, gastronomia, artigianato artistico. Tutti i negozi saranno aperti, con promozioni, sconti e omaggi per la clientela

Nata come evento locale, una Notte ai Musei ha raggiunto in questi anni una notorietà che ha permesso di portare a Budrio molti visitatori dai paesi e dalle città vicine. Questo grazie anche al determinante contributo di Confcommercio Ascom Bologna edel Comitato Operatori Economici di Budrio che ha consentito di affiancare al programma culturale, una cornice artistica e di intrattenimento di grande qualità. L’edizione 2013 sarà come sempre una miscellanea di eventi ideati per soddisfare le aspettative di vari generi di pubblico: nonostante la crisi i commercianti e l’amministrazione comunale di Budrio non hanno voluto deludere i cittadini e i tantissimi visitatori che in questi anni hanno testimoniato entusiasmo e apprezzamento per la manifestazione.

Quest’anno il tema ricorrente della manifestazione sarà il vino, per il quale è previsto un percorso di degustazione anche in chiave storica. Ma le iniziative saranno tantissime: mostre, visite guidate, appuntamenti culturali, concerti, intrattenimenti e spettacoli di strada. Nel folder allegato è indicato in dettaglio tutto il ricco programma degli appuntamenti.
Ricordiamo infine che i negozi – grazie all’impegno dei commercianti di Budrio – rimarranno aperti e si integreranno, con le loro iniziative, nel clima di festa coinvolgente della serata, affiancati da un ricco e variegato mercatino dell’artigianato e delle opere dell’ingegno.