Ritorna Agribu, l'autunno agricolo budriese! - Dal 30 settembre al 9 ottobre 2017

Close Icon
   
Contact Info     Tel e fax: 051.802888

Agribu 2017: dal 30 settembre al 9 ottobre torna la festa agricola budriese

Il tema conduttore della manifestazione, giunta ormai alla 24° edizione, è la ricorrenza dei 200 anni della coltivazione della patata a Bologna. E quando si dice il territorio di Bologna, al suo interno primeggia Budrio con la sua storia di produttori capaci e intraprendenti.

La manifestazione continuerà nel percorso tracciato della coltivazione della patata con iniziative, una MOSTRA POMOLOGICA delle innumerevoli varietà e di attrezzature storiche per la semina e la raccolta.

Piazza Filopanti ospiterà LA PATATA BOLLENTE, un’iniziativa volta a far assaggiare ai consumatori le diverse varietà di patate fritte e i diversi usi in cucina. L’ormai consolidata SALCICCIALONGA – la produzione in diretta della salciccia lungo Via Marconi fino a Piazza Filopanti, per un percorso di oltre 200 metri – darà l’avvio alle iniziative collaterali.

Gli animali da allevamento saranno ancora protagonisti della mostra che si terrà nei fine settimana e che tanto attirano la curiosità e l’interesse dei bambini, occasione unica per avere un contatto con questi protagonisti della nostra alimentazione. A contorno della mostra ruoteranno iniziative parallele come la tosatura delle pecore, la realizzazione del formaggio parmigiano reggiano e l’investitura del maiale con attivo il girarrosto.

Non mancheranno mostre culturali dedicate a personaggi storici budriesi, spettacoli musicali, artisti di strada, mercato settimanale e mercatino dell’antiquariato. Infine, per gli appassionati della buona cucina l’immancabile Ristorante Dalla terra alla Tavola, lo stand gastronomico che propone come tradizione solo i prodotti del nostro territorio con la serata conclusiva dedicata alla Regione Molise.

Il 21 ottobre, in occasione di un concerto lirico strumentale al Teatro Consorziale, verrà consegnato il PREMIO PROLOCO 2017 alla memoria di Ennio Pizzoli fondatore del marchio commerciale più prestigioso della patata e per oltre un decennio Presidente della Proloco Budrio.

Portando a termine l’organizzazione dell’evento che caratterizza la nostra città in armonia e stretta collaborazione con la nuova Amministrazione Comunale, la Proloco invita tutti i cittadini del nostro territorio a visitare questa 24a edizione di Agribu.

Un doveroso ringraziamento agli operatori del mondo della patata e a quanti hanno contribuito alla realizzazione dell’evento.

Il Presidente della Proloco
Carlo Pagani

Il Sindaco
Maurizio Mazzanti